18 luglio 2019
Cover & Tracklist

The Word Was Made Phresh è l’EP dei Phresoul

>Chiara Cinti Chiara Cinti
Marzo 22, 2019

The Word Was Made Phresh è l’EP dei Phresoul, ed è stato pubblicato per l’etichetta Hyperjazz Records. Un progetto di 7 tracce strumentali, divise tra partiture jazz, hip-hop e alternative rock, che ha preso forma grazie alla collaborazione tra il tastierista inglese Charlie Stacey, il bassista e il batterista italiani David Paulis ed Enrico Tozzi. Hyperjazz Records, invece, è un’etichetta fondata da Raffaele Costantino, il quale, con questo progetto, mira ad abbattere le barriere tra jazz e musica elettronica. Ed infatti The Word Was Made Phresh si pone come un lavoro dal sound esplosivo dove improvvisazioni noise-rock convivono con neo-psichedelia, hip-hop astratto e space-jazz.

Ascolta The Word Was Made Phresh su Spotify

Chiara Cinti
Il mio primo incarico fu quello di costruire le navi che portarono gli Achei a Troia, ma con la crisi che c'è, ho preso a farne solo di carta e di dimensioni microscopiche. Assidua mangiatrice di lasagne e libri. Probabilmente sono l'anima gemella di Hannibal Lecter. Dite Mellon ed entrate.