13 novembre 2019
Top flash news

Amir Issaa: un tour negli USA per presentare il suo libro

>Carlo Piantoni Carlo Piantoni
Febbraio 06, 2018

Dal mese di febbraio, fino alla metà di marzo, Amir Issaa sarà in tour negli Stati Uniti. Non nuovo a questo tipo di esperienza, per l’occasione l’mc trascorrerà più di 20 giorni oltre oceano tra eventi e concerti incentrati sul suo ultimo libro – uscito nel 2017 ed edito da ChiareLettereVivo per questo.

Amir, dopo aver presentato la pubblicazione in Italia in occasioni come il Book Pride di Genova, sarà protagonista di “incontri” con gli studenti e i docenti di alcuni tra i più prestigiosi college americani: dal’unica scuola al femminile (Mount Holyoke, dove ha studiato tra le altre, la più grande poetessa americana, Emily Dickinson) a luoghi storici come l’università di Georgetown a Washington DC.

Passando poi per Ohio State e per un evento chiave come quello del 23 Febbraio: una conversazione e concerto nella prestigiosa università privata New York University (dove hanno studiato Oliver Stone, Martin Scorsese, George Soros, Lady Gaga e Philip Seymour Hoffman e si sono laureati oltre 30 futuri Premi Nobel) fino ad arrivare alla costa Ovest, a San Diego State University e alla Chapman University.

Scopri il progetto "Vivo per questo" anche su YouTube

Amir, oltre ad essere un musicista che ha collaborato con tutti i colleghi noti della scena è probabilmente uno dei massimi esperti della cultura hip hop in Italia e ha, dalla sua, una storia interessantissima che è stata raccontata nel suo libro. Amir Issaa ha sempre parlato con coraggio – nei suoi testi impegnati, ricchi di tematiche tristemente all’avanguardia nell’Italia del terzo millennio – di alcuni argomenti attuali e scottanti come razzismo, pregiudizio, stereotipo, Ius Soli, metropoli e nuovi linguaggi.

Ha creato un workshop divenuto vero e proprio side project attivandosi con decine di associazioni e realtà istituzionali come Save The Children, Unar, LaFeltrinelli, sul tema delle Seconde Generazioni.





Con i workshop e gli incontri didattici dove miscela musica, narrativa e diritti sociali, Amir sta girando il mondo, dal Giappone agli Stati Uniti e questo tour 2018 nelle università americane è una nuova tappa del percorso tra storytelling e musica iniziato da Amir negli ultimi tempi.

[amazon_link asins=’8861909078,B01J2HX986,B00ZTAYQC4′ template=’ProductCarousel’ store=’lacasadelrap-21′ marketplace=’IT’ link_id=’615fe213-0aa7-11e8-b078-9b044ba555d6′]

Carlo Piantoni
Redattore
Superstite del forum, qui scrivo ancora con la passione di un utente. Con un focus sul panorama italiano, più che scrivere di rap lo ascolto e lascio spazio ai suoi protagonisti.