20 luglio 2019
Top flash news

Salmo, in crociera da Genova a Olbia per Red Bull

>Redazione Redazione
Maggio 08, 2019

Red Bull presenta Open Sea Republic, un festival unico curato da Salmo

Dal 21 al 23 di giugno si salpa per una crociera animata “dall’alba al tramonto”, 36 ore di uno speciale festival diretto da Salmo, di DJ set, showcase, party in piscina.
La nave GNV vedrà impegnate diverse location interne, come appunto la piscina, il ponte, le sale giochi, il bar, il cinema e la discoteca.

A bordo della nave La Suprema (GNV), che salperà da Genova con destinazione Olbia, città natale di Salmo, gli ospiti saranno in compagnia di diversi artisti con i quali condivideranno un’esperienza unica ed esclusiva, uno spazio open, senza barriere o transenne che dividono artisti e fan.

Biglietti in vendita al sito: www.redbull.com/opensearepublic

Dopo i principali palazzetti italiani, Salmo si prepara ad aggiungere “il mare” come ennesima location conquistata dal suo “Playlist Tour”.

“Con i ragazzi di Red Bull abbiamo trovato e sviluppato sempre idee originali e questa è l’ultima: Open Sea Republic spero sia il primo di una serie – così dichiara SALMO – ci saranno dj set e live molto diversi da quello che sto portando in tour. Insieme a me ci saranno vari ospiti, ma non li annuncerò prima di partire, vorrei fosse una sorpresa”.

Con questa iniziativa continua la fortunata collaborazione tra Salmo e Red Bull, cominciata nel 2014 con la produzione – in sole 24 ore – del brano Venice Beach nei Red Bull Studios di Los Angeles.
Sempre in quell’anno, 40 fortunati fan del rapper in occasione della notte di Halloween, ebbero la possibilità di scendere nel Museo del Sottosuolo di Napoli per assistere all’esclusivo showcase (40 minuti di live nel sottosuolo partenopeo).
Senza dimenticare lo spettacolare Red Bull Culture Clash nel 2017 e l’evento per il lancio di Hellvisback.
La collaborazione prosegue, fino ad oggi, con la Salmo Academy, scouting itinerante per i nuovi talenti, svoltosi in diverse università italiane e con la registrazione di Playlist avvenuta nel Red Bull Music Studio, posizionato per l’occasione nel giardino di casa di Salmo a Olbia per i due mesi di produzione.