21 novembre 2019
Live tour, News Ita

Massimo Pericolo, Speranza e Barracano in tour

>Federico Antolini Federico Antolini
Settembre 06, 2019

Massimo Pericolo, Speranza e Barracano per la prima volta in tour insieme. Varese e Caserta non sono mai state così vicine. A unirle i tre artisti simbolo del cambiamento radicale e di estetica dello street rap a cui abbiamo assistito questo ultimo anno. Massimo Pericolo, Speranza e Barracano hanno infatti appena annunciato un tour insieme, durante il quale daranno vita a un live unico. Uno show inedito con canzoni entrate nel cuore e nella testa degli appassionati del rap e non solo. I tre artisti con la loro musica hanno finalmente riportato l’attenzione su quanto accade realmente nelle vite di periferia. Massimo Pericolo ha pubblica quest’anno il suo primo album ufficiale, Scialla SemperIl disco ha messo d’accordo tutti, critica, pubblico e artisti, etichettando il rapper di Varese tra i più grandi artisti della scena italiana. Assieme a lui c’è Speranza, narratore di un’epica di strada a cui ci eravamo disabituati. Voce, flow e tecnica sono le principali caratteristiche che rendono il rapper diverso da chiunque altro. A completare il trio c’è Barracano. Le sue canzoni sono un mix di sofferenza e rabbia, figlie di una realtà cruda che si manifesta bipolarmente in maniera irruente ed intima. Aggressivi, controversi e soprattutto veri, i tre artisti hanno stravolto le regole del gioco, rendendosi protagonisti di un’estate infuocata. Ora hanno deciso di unire le forze e portar i loro show all’interno dei club più importanti d’Italia. Tre live interi in una sola sera, un nuovo concetto di serata con quasi due ore del rap più crudo, originale e onesto che la scena abbia sentito. Il tour di Massimo Pericolo, Speranza, Barracano è una produzione Vulcano in collaborazione con Pluggers, Lucky Beard Rec. ed Undamento Booking.

Federico Antolini
Studente, accanito lettore, alla continua ricerca di creatività. A volte mi sento come un palombaro di piombo negli abissi dell'anima, tentando continuamente di tenermi stretto i miei sogni.