05 dicembre 2019
Interviste

Giovane Feddini Living life il nuovo singolo distribuito da lacasadelrap.com

>Redazione Redazione
Novembre 16, 2017

Giovane Feddini Living Life

Esce oggi “Living Life” il nuovo singolo del rapper padovano Giovane Feddini, che anticipa “Giovane Per Sempre 2” mixtape di prossima uscita. La produzione del brano originale è di Sbale. Ad accompagnare il video, diretto da Gioele Muyumba. Il singolo è distribuito in digitale da lacasadelrap.com e vede la presenza di un remix ad opera di DJ Myke (che proprio ieri ha pubblicato per noi il suo Suburra megamix), il quale con le sue mani da chirurgo cambia i connotati al brano originale senza mai snaturarlo ma arricchendolo.

Iniziamo da principio. Come e quando è nata la tua passione per l’hip hop? Quali sono stati i primi passi che hai mosso all’interno della scena fino ad essere, nonostante la tua età, uno dei massimi rappresentati della scena di Padova?

Ciao, innanzitutto ti ringrazio per il complimento ma penso di avere ancora molta strada per essere definito un massimo esponente della città, specie ora che tra i giovani ci sono molte realtà che si stanno facendo sentire a dovere.
Ho scoperto l’hip hop alle medie ascoltando rap americano, provavo a scrivere le prime cose con un gruppo ma a malapena andavo a tempo.
Grazie ai cerchi di freestyle in Prato Della Valle, ho conosciuto molti rapper padovani, tra cui coloro che poi formeranno la mia prima crew: Fuori Serie Click.
Dopo qualche anno di battle, mixtape con i ragazzi ed un progetto con Meno, nel 2015 pubblico il mio primo progetto: Giovane Per Sempre.
Ho poi iniziato un progetto con il producer torinese Aleaka, “Lince”, che ha dato luce ad un EP ed un disco di prossima uscita. Nel frattempo, sto per far uscire Giovane Per Sempre 2.
Sono inoltre entrato a far parte del collettivo Prima Classe e gestisco la playlist “Lampioni Radio”, che spero di poter tramutare in vero e proprio portale dove regalare un sacco di musica mia e dei miei soci.

“Living Life” è il nuovo singolo e si sente sin dal primo ascolto che il testo è molto personale. Qual è stata la genesi di questo brano?

Il nome del brano prende il nome dal titolo del beat, prodotto da Sbale. Mi sembrava così in simbiosi con la musica che ho deciso di tenere quello.
È nato inizialmente da un vero e proprio sogno che ho fatto, in cui un bambino dalle mie sembianze mi fissava perplesso e mi chiedeva: “Perché non ti prendi cura di me?” segui poi un’autoanalisi di quel periodo durante la stesura del brano, cercando di dare delle immagini alle insicurezze e i dubbi di quel periodo. Per quanto sembri complessa, una volta trovato bridge e ritornello, ho scritto le strofe veramente di getto, come Lampioni.

giovane feddini fa colazione

Ad accompagnare il brano ed il video è anche presente un remix realizzato da DJ Myke. Cosa si prova a collaborare con uno dei massimi esponenti del beatmaking e dello scratching italiano?

Ho ascoltato molte cose di DJ Myke e faticavo a credere che potesse piacergli il mio genere, ma ha dato una chiave completamente diversa al brano e mi ha veramente stupito come l’abbia resa sua. Sono soddisfatto e contento del fatto che abbia voluto lavorare con un emergente sconosciuto dando la sua vibe al brano.

“Living Life” anticipa ma non sarà contenuto nel tuo nuovo progetto musicale, al quale ruota attorno parecchia curiosità. Potresti soddisfare le nostre curiosità dicendoci cosa dobbiamo aspettarci da questa tua nuova avventura musicale?

Giovane Per Sempre 2, proprio come il primo volume, nasce da una raccolta di brani che avevo nell’hard disk in studio e che ho completato e reso coerente per renderne il più piacevole possibile l’ascolto. In seguito a problemi tecnici durante il progetto con Aleaka, tra cui alcuni problemi di salute, avevo molto tempo prima di far uscire Lince e sentivo di dover colmare l’attesa, con qualcosa di spontaneo ma di cuore. “Living Life” non è contenuta in GXS2, rappresenta il percorso che sto prendendo musicalmente, penso di aver finalmente trovato la mia dimensione a livello di suono. Il mixtape uscirà a giorni, il master è completo.





Colgo l’occasione invece per ringraziare te e la redazione de lacasadelrap.com per lo spazio e per aver scelto di supportare un brano a cui tengo molto. A presto!