21 aprile 2019
ITA

Diggin In The Web #303

>Sandro Torres Sandro Torres
Febbraio 20, 2015

Ciao a tutti ragazzi! Una puntata che più piena non si può.
Partiamo subito dal sottoscritto aka Sandro Outwo.

Selezione all’insegna di artisti campani che meritano tutto il vostro supporto. Vi vado a proporre due lavori che spingono l’asticella davvero in alto. Parto da “23° 27′” di Angelo Ferrante e GiMa, rispettivamente MC e producer, che ci regalano un lavoro molto personale, in cui i sentimenti di Angelo e le emozioni di GiMa la fanno da padrone in tutti i 20 brani. Il titolo fa riferimento all’inclinazione dell’asse terrestre, che permette il susseguirsi delle stagioni. Stagioni che potete ripercorrere attraverso ogni traccia del progetto. Stagioni dell’anima, s’intende. All’interno dell’album troviamo i featuring di Once, Phil Muollo, Unevaknow e Ilaria Ercolino. Emozionatevi cliccando play sulla playlist qui sotto. Potete scaricare il progetto gratuitamente cliccando QUI.

È finalmente fuori “Giochiamo A Fare Gli Artisti“, il nuovo album di Frankie Flow, artista di Castellammare di Stabia di cui vi ho parlato molte volte. Perché finalmente? Beh, vi ho segnalato per la prima volta di Frankie nel 2010, quando uscì il progetto “Smile Brothers” insieme a Valerio Nazo. Da allora, sono un super fan dell’artista, che unisce magistralmente rap e cantato in un mix da 10 e lode. 15 tracce che scorrono via piacevolmente, perché è questa la sensazione che suscita la buona musica. “Giochiamo A Fare Gli Artisti” vi farà stare bene dal primo all’ultimo brano. All’interno troviamo i featuring de Il Torsolo, Bigga, DJ Trider, Stefano Di Martino, Destroy, Blue Virus, Valerio Nazo, DJ Fakser e Sambo. Per ascoltare “Giochiamo A Fare Gli Artisti” di Frankie Flow potete cliccare sul player qui sotto, da cui potete anche scaricare il progetto.

Ancora Campania. Napoli suona fortissimo con questa “Attitude” di Unknò, title track del nuovo album dell’artista in uscita a Maggio. Featuring di Oyoshe e produzione ad opera di Apoc. Di seguito il video.

Chiudo con We-Do, producer partenopeo, ci propone il brano “Bast’ Nu Segn’“, singolo estratto da “EP Days“, ascoltabile cliccando QUI. Il brano vanta il featuring di Lellurano. Di seguito il video.

Andiamo avanti con Stephaz.

Si ritorna a scrivere qualche consiglio per #DITW, sperando che il nuovo anno sia ancora meglio di quello passato, da un punto di vista creativo. Per questa mia prima selezione del 2015 vi propongo un paio di inediti + un video.

Il primo inedito è opera di Musashi che con la fine delle feste ha ripreso a proporre i suoi brani tratti dall’album che doveva pubblicare in coppia con il producer Gali One. La traccia in questione si intitola “Cacotopia 2984 (Cronache Del Nuovo Mondo)”. Tutto molto bello come al solito!

Il secondo contibuto è invece targato Infa, rapper cagliaritano di cui ignoravo l’esistenza fino a pochi giorni fa. “The Game” è il suo ultimo inedito proposto, prodotto dallo stesso rapper e di cui al momento non si hanno informazioni aggiuntive riguardo possibili collocazioni future. Roba hardcore!

Chiudo con Efeizee, dj e producer del collettivo bolognese HMCF. In “HMCF Mixtape Vol.7”, il ragazzo ha proposto il remix di “La Novità”, brano realizzato originariamente dal rapper bresciano Resho e che potete ascoltare e scaricare cliccando qui sotto.

Chiudiamo con la selezione di Biz.

Riapriamo il 2015 con i produttori! Daryobass è la mia prima scelta e il suo “Stardust” è un lavoro che vi fa viaggiare nelle profondità delle stelle. Elettronica delicata e curata per un beat tape fuori dagli schemi che suona old e new school insieme. Ho sentito la riflessione e il divertimento dietro queste sequenze di suoni, una classe notevole per un lavoro ben fatto. Da sentire qui!  PS: “Space Commercial” mi fa impazzire!

Pugni in Tasca e Serpe in Seno al mic! Non sto impazzendo, sono i due gruppi che hanno sfornato “Ultima Colonna Mixtape“, raccolta di pezzi crudi da strada come mancava da molto. I ragazzi sono belli tosti, attaccano la società e i suoi vizi, narrano la vita che vedono ogni giorno e non la mandano a dire a nessuno. Ogni artista si incastra ottimamente nella base con cui si confronta. Le atmosfere sono cupe ma senza appesantire grazie ad una scelta di suoni varia e a cambi di flow abbastanza continui. Un prodotto da sentire!

Navigando in rete si trovano prodotti veramente validi. Targato 2012 è “Il mio primo disco da artista“, prodotto firmato Frenz Paniko. Freschezza è la prima parola che mi viene in mente. E’ un prodotto giovane ma con una consapevolezza personale profonda. C’è il divertimento, la propria vita, l’amore e tutto ciò che colpisce la vita di un ragazzo come tanti. Una scelta di strumentali attenta corona poi le rime che mai appaiono banali ma anzi, molto intime. In conclusione un lavoro giovane con margini di crescita ma che stupisce all’ascolto. Bella Frenz!

Chiudiamo con una coppia che ho scoperto da poco. Shaz & Darooma ritornano sulla scena con “Battaglie Quotidiane” estratto dall’omonimo EP. Che ne dite di scaricarlo dalla descrizione?

A mercoledì!
Sandro Outwo, Stephaz e Biz

Sandro Torres
Caporedattore
Rapper, cantante, speaker radiofonico, sneakerhead e streetwear addicted, detentore della verità assoluta. Il tuo idolo vorrebbe essere me.