Il primo Boogie made in Shady
Recensione

Il primo Boogie made in Shady

Essere un rapper di Compton e trovarsi Eminem sulla propria strada artistica non è proprio il peggior scenario possibile. Avere la completa fiducia di un pezzo di storia dell’Hip Hop mondiale è un solido mattone su cui costruire. Boogie con Everythings For Sale – uscito per Shady Records – si scosta, essendo…
Tenebra è la notte, il rap non è stato mai così poetico
Recensione

Tenebra è la notte, il rap non è stato mai così poetico

Ho pensato a lungo su cosa dire di quest’ultimo lavoro del maestro Murubutu. Prima di darvi la mia valutazione sull’album è necessario fare delle premesse: partiamo dal fatto che sono un amante dell’arte poetica del maestro e prediligo, da sempre, il conscious rap, in quanto per me il rap deve raccontare una storia, che…
Stanza Singola di Franco126: il fascino della solitudine
Recensione

Stanza Singola di Franco126: il fascino della solitudine

Il disco d’esordio è un passo importante per ogni artista: il punto di partenza di un percorso artistico molto spesso, infatti, delinea la direzione di una parte, se non tutta, della carriera. Stanza Singola, uscito per Bomba Dischi/Universal, rappresenta per Franco126 la voglia di distaccarsi dagli stilemi più classici…
C’è l’hip hop, il rap ed il… G Funk!
RewindRecensione

C’è l’hip hop, il rap ed il… G Funk!

Rewind è una rap-retrospettiva a cura de lacasadelrap.com. Un tuffo nel passato attraverso il quale potrete riscoprire album, provenienti dal panorama Hip Hop sia italiano che internazionale, ormai caduti nel dimenticatoio. Simile ad una macchina del tempo itinerante, i vari episodi che andranno a comporre la rubrica…
Abbiamo recensito QVC8, l'ottavo mixtape di Gemitaiz
Recensione

Abbiamo recensito QVC8, l'ottavo mixtape di Gemitaiz

Gemitaiz ha chiuso il 2018 portandosi a casa più di qualche successo. Tra i dischi di platino e d’oro, conquistati con l’album Davide, pubblicato in aprile, e gli innumerevoli featuring a cui ha preso parte, non si può certo dire che sia tornato a casa con la bocca amara. Pertanto, a dicembre ha deciso di fare all in e…
21 Savage: il meglio di se stessi
Recensione

21 Savage: il meglio di se stessi

“Dam I forgot to drop my album my bad y’all” Così recitava un tweetdel 7 dicembre 2018 di 21 Savage che, in maniera ironica (?), diceva di aver dimenticato di far uscire il suo album da sophomore I am > I was – annunciato varie volte tramite lo stesso social network -. Il senso di beffa è stato tanto, ma…
Salmo: uno, qualcuno, centomila
Recensione

Salmo: uno, qualcuno, centomila

Dover recensire uno degli album più importanti del 2018 disturba la quiete anche dei più esperti, ma è giusto spendere due parole riguardo l’artista più eclettico dell’attuale (o forse di tutta?!) scena musicale italiana. Divisa la critica tra chi non apprezza la mancanza dello stile che ha reso l’artista…
Some Rap Songs di Earl Sweatshirt: quando il meno è più
Recensione

Some Rap Songs di Earl Sweatshirt: quando il meno è più

Earl Sweatshirt è un artista molto difficile da inquadrare: schivo, introverso e quasi totalmente avverso al mondo social, rimane una figura altamente imprevedibile. Così come è impossibile prevedere quando e come farà uscire nuovo materiale, è di volta in volta una sorpresa scoprire e assaporare le nuove sfaccettature…